OFFICIAL DRAG YOU TO HELL VIDEO
LINK:

Noyz Narcos (B.B.C.) – drag you to hell
beat. the orthopedic
director & editing. C9
d.o.p. Daniele Peruzzi
prod. Propaganda
ass. prod. Katja Arnoni

TESTO

{intro – Noyz Narcos}
(TKlan mata la hurra enter click
Due N, TKlan tutti i cazzo de giorni chekka
Eoh on the grind, check out Gast-Chicoria-ZTK, tk stronzo scappa!)

Io sputo solo merda truce resto most hated
del calibro fucile a pompa o rullo delle motoseghe
ti trascino giù all’inferno al bar quando ho sete
dammi un cinque mentre sprofondo nel vuoto, dove non si vede
infondo è buio è un corridoio con i quadri storti e le pareti barcollanti per le stanze
sotto i piedi trema il suolo solo nel trapasso con il passo svelto
Nike sull’asfalto testa dentro giungla di cemento
quando è notte fonda stringo forte i strappi delle Jordan
welcome nella zona morta, di fronte la porta chiamo i Drughi a notte tarda
cinque nel Durango sorseggiando latte più alcool più su sì che salgo!
Gettin money giù con gli homies veri che me so’ rimasti
tiro su il grano per campare e porto in alto il crew
non ci credo all’eco delle vostre voci delle false storie te e i tuoi soci,
ritornate a casa è tardi froci!

[Ritornello x2]
Giorno e notte giro con i vestiti scuri per i quartieri bui
in giro finchè il mio Air Force si consumi
finchè l’ultimo dei pezzi va in frantumi
in questi giorni crudi, Dio c’è solo scritto sopra i muri.

Picchia in testa come techno-minimale con l’istinto di animale
Truceklan, romanzo criminale secco vieni a Roma, Casilino 23 zona di guerra
vuoi più merda? Narcos rap ha il piombo per questa faccenda!
Striscia polveri da sparo, fuori per il denaro e per la sorca
fiamme, donne e forca; con la via più corta!
Sempre e solo, senza a scende a compromessi con nessuno
mai baciato il culo di nessuno, puoi sputarci giuro!
N2 sul muro bloody spille, arance di metallo
nelle vostre ville flippi le pupille pensano che svolto?
Io non ho più notti tranquille, sigarette e birre finchè non mi sanguinano le tonsille
De mejo non so’ più che divve se non basta
In strada me la batto con la suola delle scarpe sulla cassa
sul terreno con il suono cor veleno anni Novanta
l’auto sbando, Truceklan respect la cazzo di banda!

[Ritornello x2]
Giorno e notte giro con i vestiti scuri per i quartieri bui
in giro finchè il mio Air Force si consumi
finchè l’ultimo dei pezzi va in frantumi
in questi giorni crudi, Dio c’è solo scritto sopra i muri.

{outro – Noyz Narcos}
(aah te trascino giù all’inferno con me quando ce vado!)

source